Navigazione veloce

Altro successo per i Chimici del Rossi

Per la seconda volta in due anni un team Scienziati dell’Istituto, composto da studenti e docenti, ha pubblicato una scoperta scientifica su di una prestigiosa rivista chimica Americana. Durante il progetto “Laboratori Aperti”, proposto dal Dirigente Scolastico, gli studenti dell’indirizzo Chimica e Materiali si sono prodigati in una scoperta nell’ambito delle nanotecnologie. Sono state preparate delle nanoparticelle d’oro aventi dimensioni di circa 7 nanometri e ne sono state investigate le loro curiose proprietà. Grazie alla strumentazione presente nel laboratorio dell’Istituto e con la collaborazione di un gruppo di ricerca dell’Università degli Studi di Padova si è scoperto che le nanoparticelle preparate sono in grado di cambiare la loro colorazione in presenza di piccolissime quantità di alcuni metalli. Al termine del lavoro in laboratorio il gruppo ha poi scritto l’articolo in lingua inglese e successivamente sottoposto alla revisione della rivista Journal of Chemical Education, appartenente alla prestigiosa American Chemical Society. La rivista ha ritenuto il lavoro di notevole interesse scientifico e il giorno 27 Agosto 2019 ha pubblicato l’articolo. Esso è consultabile gratuitamente a questo link  (con un numero limitato di download) oppure richiedendone una copia al prof. Bonomi (rbonomi@itisrossi.vi.it).

Gli autori del lavoro, oltre che il prof. Bonomi, sono gli studenti Giacomo Favero e Mattia Brugia. Si ringraziano tutti gli studenti che hanno partecipato ai “laboratori aperti”, l’assistente Nicoletta Gaiga, il prof. Piergiorgio Cracco, la prof.ssa Lavinia Vettore, il prof. Fabrizio Mancin dell’Università di Padova e il Dirigente Alberto Frizzo.