Navigazione veloce
Home > Progetto Coding Girls

Progetto Coding Girls

L’acronimo STEM, dall’inglese Science, Technology, Engineering and Mathematics, è un termine utilizzato per indicare le discipline scientifico-tecnologiche (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) e i relativi corsi di studio.

La classificazione degli insegnamenti come STEM ha implicazioni in vari ambiti, non solo educativi, coinvolgendo in alcuni stati, anche l’ambito della difesa, dell’immigrazione e della lotta alle disparità di genere. Proprio in riferimento a questi ultimi ambiti, è ancora viva l’idea che certe discipline siano intese come di solo appannaggio maschile, quando invece ci sono numerose testimonianze ed esempi di come le donne possono rivelarsi una eccellenza in questi settori.

L’ITIS Rossi, promuove lo STEM, coinvolgendo le ragazze del nostro istituto in progetti di rilievo e di una certa importanza. A fine novembre 2020 è partita l’iniziativa Coding Girls. Il progetto Coding Girls è promosso dalla Fondazione Mondo Digitale e dall’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia ed è rivolto alle studentesse delle scuole medie e superiori.

Obiettivo del progetto è accelerare il raggiungimento delle pari opportunità nel settore scientifico e tecnologico agendo su diversi fronti: lotta ai pregiudizi e agli stereotipi di genere, formazione paritaria, modelli positivi, esperienze formative trasformative, attraverso la realizzazione di lavori di gruppo inerenti l’informatica. Hanno aderito ragazze (in maggioranza) e ragazzi degli indirizzi Chimica, Meccatronica, Informatica e Telecomunicazioni. Per approfondire il progetto, si può visitare il seguente sito https://mondodigitale.org/it/cosa-facciamo/aree-intervento/pna/codinggirls-roma-usa

Anche in precedenza, sono stati svolti progetti importanti nell’ambito STEM attraverso le Ferrovie dello Stato:

WIM – Women in Motion: L’impegno del Gruppo FS Italiane per la crescita delle donne nelle aree tecniche per promuovere la carriera delle donne nelle aree tecniche. Il progetto ha avuto l’intento di abbattere gli stereotipi legati alla presenza femminile nelle carriere tecniche e far sì che sempre più donne si iscrivano alle scuole e università tecniche, bacino di reclutamento per le campagne di selezione. Per approfondire visitare le pagine del sito

https://wim.win/progetto-women-in-motion/

https://wim.win/iniziative/wim-in-viaggio-con-laltra-meta-del-cielo/progetti-alternanza-scuola-lavoro-2018/ dove il Rossi ha partecipato assieme ad altre 9 Istituti Tecnici in tutta Italia